Company Logo


Chi è online

Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

Serie C - Modena Est non da scampo a Spezzano  

Ottima Prestazione della Combriccola di Mr. Tassoni, che grazie ad una prova di squadra, ha la meglio sullo Spezzano con un netto 3 a 0. Primo set, e dopo pochi scambi i Padroni di casa, trascinati da un ottimo Pellacani, conquistano un paio di Break che gestiscono nel migliore dei modi, e si aggiudicano il primo parziale senza troppi patemi per 25-20. Nel secondo parziale, lo Spezzano si disunisce e agevola il compito ai padroni di casa, che sono bravi a non perdere la concentrazione e si aggiudicano il parziale con un netto 25-14.  Nel terzo arriva la reazione d'orgoglio degli Ospiti, che break dopo break, arrivano a conquistare 6 lunghezze di vantaggio, ma i Padroni di casa non mollano e lentamente riducono il gap fino ad impattare sul 21 pari, dentro Enfry per un ottimo Pam, Spezzano si porta sul 24 a 23 ed ha la palla per chiudere il set, che però si infrange sul muro dei padroni di casa, che grazie ad un break si portano sul 25-24, dentro Cozza D. per Ricky, il cambio porta i suoi frutti, perchè è del nuovo entrato il muro che sancisce la fine dell'incontro.

 

POLISPORTIVA MODENA EST  3 - 0  G.S. SPEZZANESE (25/21 25/14 26/24)

POLISPORTIVA MODENA EST: Cavani 1, Pellacani Fe. 25, Corradini 9, Pamini 5, Ghermandi 11, Baraldi (K) 6, Barbieri (L1), Monduzzi 3, Cozza D. 1, Calzolari (L2) n.e, Colli n.e, Di Marco n.e, Maini n.e.
Allenatore: Tassoni.

G.S. SPEZZANESE: Govoni, Magnani (K), Vezzù, Ricchetti, Cornelio, Pinelli, Santi (L1), Adelouahad (L2), Ferrari, Pirondi, Tassi, Vaiarelli, Zambelli. All. Roncaglia; vice Manelli.

Arbitri: Minichini, Grazian (Bologna).
Durata set: 27’ 17’ 30’. Ace 6/3 bs 5/8, m. p. 6/6.
Note: Spettatori 60 circa.


Serie B1 - Fanton, caccia al poker in terra piacentina

Modena Est, capolista solitaria del girone, fa visita alla Canottieri Ongina  

 

Sfida d’alta classifica per Modena Est, che affronta in trasferta la Canottieri Ongina nel quarto turno di andata. Di fronte prima e terza del girone, con gli struzzi più che mai decisi a continuare la striscia di vittorie per non abbandonare la testa della classifica.

Una leadership solitaria sorprendente, ma che non modifica i piani dell’allenatore rossonero Roberto Bicego: «Sono contento dell’inizio di stagione dei ragazzi, ma non illudiamoci: stiamo mettendo fieno in cascina. Questo sabato a Monticelli il livello di difficoltà si alza ulteriormente: affrontiamo una squadra che si è rafforzata molto in estate e sta facendo bene in campionato. Molto dipenderà dal nostro atteggiamento. Migliorare si può e si deve, penso in particolare alla ricezione e al muro, ma anche in battuta dobbiamo essere più costanti. Con l’Ongina mi aspetto altri passi avanti».

I piacentini sono stati capaci di collezionare finora due vittorie e una sconfitta al tie break. Quest’ultima, arrivata nell’ultimo turno di campionato, non è stata ben digerita da coach Gabriele Bruni e dai suoi ragazzi (avanti 2-0 con Carpi, hanno perso 3-2), che con la Fanton si vorranno riscattare. Il fischio d’inizio della gara è in programma per le ore 21.

 

Serie B1 (girone B), 4a giornata: Motta-Diatec Trentino, Montecchio-Cec Carpi, Canottieri Ongina-Fanton Modena Est, Viteria 2000 Prata-Forlì, Unimore Modena Volley-Grottazzolina, Morciano-Bolzano, Monselice-Ferrara.  


Classifica: Fanton Modena Est 9, Cec Carpi 8, Canottieri Ongina 7, Ferrara, Grottazolina e Montecchio 6, Prata e Diatec Trentino 4, Forlì, Motta, Bolzano e Morciano 3, Unimore Modena Volley 1, Monselice 0.



Ufficio Stampa

Modena Est Volley

Serie B1 - Il derby va alla Fanton: 3-0 all’Unimore Volley Modena

Ottima prestazione per gli struzzi, che conquistano la terza vittoria di fila

 

Una grande Fanton non lascia nulla ai giovani talenti dell’Unimore Volley Modena e si regala il terzo successo di fila in campionato. Al PalaModenaEst i ragazzi di Bicego si impongono per 3-0, confermando i progressi già mostrati domenica scorsa a Bolzano.

Modena Est scende in campo con la formazione tipo: Astolfi in regia, Bartoli opposto, Raimondi e Cassandra in banda, Bonetti e Lodi centrali e Fanton libero. Henky Held, allenatore dell’Unimore, schiera Soli palleggiatore, Bisi opposto, schiacciatori Bevilacqua e Magnani, al centro Stoppelli e Miselli, Scaltriti libero.

La partenza rossonera è lanciata: il primo in battuta è Astolfi e fa già la differenza, con due ace e quattro punti conquistati. Un’ulteriore iniezione di fiducia, per una squadra già carica. Il primo time out tecnico è rossonero (8-4) e pure il secondo (16-13), con la Fanton aiutata dalle difficoltà in battuta degli ospiti. Il set corre veloce fino al 24-20, con Bartoli che regala quattro set point ai suoi. L’opposto ospite, il ventenne Fabio Bisi, rimette in equilibrio il parziale con un attacco e due ace, ma Raimondi chiude il set sul 25-23.

Nel secondo parziale sale in cattedra Alessandro Bartoli, che, tra servizio e attacco, trascina i suoi fino al 12-8. L’Unimore torna in partita fino al 13-13, poi è ancora il turno di servizio di Bartoli a marcare la differenza, e la Fanton si ritrova avanti da 17-15 a 22-15. Ancora Astolfi lancia la volata a Bartoli che non sbaglia per il 23-26 e nel finale due errori dell’Unimore consegnano alla Fanton anche il secondo set (25-18).

Tutt’altro copione nel terzo set, con gli struzzi completamente assenti all’avvio. L’Unimore scappa grazie alle battute del suo schiacciatore Luca Sartoretti e arriva a condurre per 9-2. La risposta rossonera è nel servizio di Bartoli ,che riporta a galla i suoi, riducendo lo scarto a soli due punti. La rimonta della Fanton si completa con un muro di Lodi per il 14-14 e al secondo time out tecnico i rossoneri sono addirittura avanti 16-14 in virtù della difettosa ricezione degli ospiti sul servizio di Astolfi. La sfida sembra indirizzata, invece il Volley Modena riesce a rimettere in equilibrio il parziale (17-17). Lo scatto decisivo sembra arrivare dalla doppia schiacciata di Astolfi, ma gli ospiti non mollano e agganciano la Fanton sul 23-23, poi un errore in battuta e l’attacco di Cassandra regalano la vittoria numero tre in campionato a Modena Est.

Leggi tutto: News 14-11-03

Serie B1 - Derby con i talenti del Modena Volley per la Fanton

I rossoneri, a punteggio pieno, ospitano l’Unimore per la terza giornata di andata

 

Dopo il doppio derby di Coppa Italia con la Cec, un’altra stracittadina attende la Fanton nella terza giornata di campionato. Stavolta i rossoneri se la dovranno vedere con l’Unimore Modena Volley, la squadra formata dai migliori prospetti della prima società pallavolistica geminiana. Una squadra giovanissima e ricca di talento, contro cui gli struzzi non devono sbagliare approccio: «Affrontiamo una squadra preparata atleticamente – spiega Roberto Bicego, allenatore di Modena Est –, giovane, ma con giocatori che hanno disputato già campionati di alto livello. Finora hanno totalizzato un solo punto, ma sottovalutarli sarebbe un errore molto grave. Sarà ancora una volta fondamentale partire bene e sfruttare al massimo la battuta, una vittoria ci darebbe ulteriore consapevolezza nei nostri mezzi».

Leggi tutto: News 14-10-31

 Serie B1 - Modena Est passa a Bolzano e si gode la vetta

Gli struzzi vincono 3-1 sull’Avs Mosca Bruno e restano a punteggio pieno in classifica

 

Tabellino:

Avs Mosca Bruno Bolzano-Fanton Modena Est 1-3

Bolzano: Leonardi 9, Cescatti (L), Mosaner 0, Coali 9, Gaetano 2, Foroni 5, Avalle 33, Sambucci 8, Capra 4. N.e. Preti, Rizzo, Bleggi. All. Burattini.

Modena Est: Saguatti 4, Astolfi 7, Gallesi 0, Fanton (L), Cassandra 9, Bartoli 21, Bonetti 11, Raimondi 6, Dalla Casa 0, Lodi 9. Non entrati: Trianni, Vitelli. All. Bicego.

Arbitri: Salvini e Lo Verde.

Parziali: 25-20, 25-22, 25-27, 25-21

Leggi tutto: News 14-10_27

Serie C - Seconda Giornata, ed esordio U19

Altra settimana, altro regalo; gli Struzzi dopo l'ottimo esordio in Campionato contro Morciano, si apprestano ad affrontare la prima Lunga trasferta della Stagione, che li vedrà impegnati Domenica, in quel di Bolzano. Gli Allenamenti procedono a ritmo serrato, Bonetti sembra recuperato, dopo l'infortunio occorso contro Morciano, anche se la conferma la si avrà solo nell'allenamento di rifinitura di Venerdì.

La combriccola di Mr. Tassoni, dopo la sudata e tirata vittoria contro Mirandola, sta preparando il match di Venerdì contro Il Torrazzo. Importante sarà non farsi ingannare dal risultato di Coppa, perchè giochiamo in trasferta e sarà sicuramente una partita completamente diversa. Tutti disponibili o quasi per il Mister, difficile ipotizzare una formazione di partenza.

Finalmente ci sarà l'esordio nel Campionato U19 Provinciale, dei ragazzotti di Modena Est, che se la vedranno Domenica, contro la Favoritissima Scuola di Pallavolo Anderlini.

Serie C - La Combriccola, pronta alla Prima di Campionato

Eccoci arrivati all'esordio in Campionato per la Combriccola di Mr. Tassoni, che dopo gli esperimenti di Coppa, si appresta ad ospitare i Forti Giovani di Mirandola; il Mister Interrogato sugli avversari ha cosi risposto :" Beh non sappiamo molto, le poche informazioni che ci sono arrivate dicono che, Battono bene, Ricevono bene, Attaccano bene e difendono molto; altro non sappiamo". Quindi partenza in salita, ma ottima per mettere veramente alla prova i Ragazzacci di Mr. Tassoni. Tutti o quasi a disposizione del Mister, visti i numerosi esperimenti di Coppa, diventa difficile ipotizzare lo starting Seven, ma ci proviamo: Cavani e Pellacani Junior a formare la diagonale principale, due tra Checco, Ricky, Angi Dj, Beppe e Cozza A. di banda, Jack ed Enfry al centro, Mirko libero; scalpitanti in panchina Luca, Cozza D., Pam e Gio. Appuntamento Venerdì ore 21:15 presso il PalaFanton.

Serie B1 - Gli Struzzi pronti ai nastri di Partenza

Modena Est, campionato al via con la Rovelli Morciano
La prima stagione in B1 degli struzzi comincia in casa con i romagnoli
Parte dalla sfida interna con Morciano il primo campionato in B1 del Modena Est Volley. Per diversi rossoneri si tratterà di una prima volta in una categoria così alta, conquistata negli anni a suon di promozioni. Il gruppo allenato da coach Roberto Bicego è rimasto quasi identico rispetto allo scorso anno, con il solo innesto, di lusso, dell’opposto Alessandro Bartoli. E proprio sul gruppo e sul suo entusiasmo il tecnico modenese intende puntare per conquistare l’obiettivo stagionale, la salvezza: «Ci manca esperienza, è inevitabile, ma la passione e l’entusiasmo che metteremo sotto rete deve colmare il gap, anche fisico, con le altre. La velocità di palla in B1 – prosegue coach Bicego – è diversa rispetto alle categorie inferiori, servirà tempo per abituarci al nuovo ritmo gara».

Con Morciano sarà sfida tra matricole: anche i romagnoli, a Modena senza il nuovo centrale Diego Bizzarri non ancora tesserato, hanno giocato lo scorso anno in B2 e si presentano ai nastri di partenza con una squadra giovane e tanta voglia di stupire: «Li conosciamo poco, – spiega coach Bicego – dovremo fare molta attenzione per non farci sorprendere. I successi nel precampionato non devono illuderci: la B1 è tutta un’altra cosa».

Squadra al completo per coach Bicego, che durante la settimana ha potuto lavorare, insieme al secondo Alessio Salvioli, con tutti i suoi giocatori e dovrebbe schierare il sestetto titolare.

La gara al PalaModenaEst comincerà alle ore 18.30, arbitrerà la coppia Bucci e Russo.

Ufficio Stampa

Serie C - Storico passaggio ai Quarti.

La Combriccola di Mr. Tassoni, vince anche la gara di Ritorno, e conquista per la prima volta il passaggio ai Quarti di Finale. Altra partita ed altra formazione per Mr. Tassoni, che ha sfruttato ogni set di questa Coppa, per vedere all'opera i suoi ragazzacci. Da Venerdì si inizerà a fare sul serio, con la Prima di Campionato contro Mirandola.


 Modena Est 3 - 0 Curti Lamiere ( 25/23 - 25/15 - 25/23)

MODENA EST: Cavani 4, Pellacani 16, Pamini 3, Corradini 6, Di Marco 4, Baraldi (K) 5, Calzolari (L2), Maini 2, Ghermandi 3, Cozza D. 5, Monduzzi 7, Colli, Barbieri (L1) n.e. Allenatore: Tassoni.

CURTI LAMIERE: Bertocchi, Bonifazzi (K), Canova, Giacomazzi, Mascagni, Maurizio, Torreggiani. All. Trimarchi.

 Ace 9/3, bs 11/7, m. p. 7/1.

Durata set: 27’ 22’ 20’. 

Arbitri: Boni, Perotta (Reggio Emilia).

Partner & Sponsor




Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.6 templates web hosting Valid XHTML and CSS.